Il Foggia batte il Monopoli e pensa al Bari

0
56
Foggia Monopoli 1-0

Risultato finale: Foggia 1 Monopoli 0

Reti: 31 pt Ferrante

Foggia (4-3-3): Alastra, Garattoni, Sciacca, Girasole, Martino; Gallo, Petermann, Rocca; Merola, Ferrante, Di Grazia (12’ pt Curcio).

A disposizione: Volpe, Nicoletti, Di Pasquale, Rizzo, Curcio, Merkaj, Vigolo, Garofalo, Di Jenno, Ballarini, Tuzzo

Allenatore: Zdenek ZEMAN

Monopoli: (3-5-2): Loria; Arena, Bizzotto, Mercadante; Guiebre, Viteritti, Piccini, Vassallo, Bussaglia; D’Agostino, Starita

A disposizione: Guido, Riggio, De Santis, Grandolfo, Nocciolini, Fornesier, Morrone, Tazzer, Nina, Hamlili, Langella,Novella

Allenatore: Alberto COLOMBO

Arbitro: Mario CASCONE (Nocera inferiore):

Assistenti: Massimo SALVALAGLIO (Legano); Fabrizio Aniello RICCARDI (Ancona);

4° Ufficiale: Alessandro DI GRACI (Como);

Ammoniti: in cronaca

Espulsi: 4 Bizzotto per doppia ammonizione

Extra Time 3/3

Primo tempo:

12 F Esce Di Grazie per infortunio, entra Curcio

24 M Monopoli con tre passaggi libera sulla destra Viteritti che crossa basso in mezzo all’area, Piccini arriva tardi sul pallone e calcia male. Palla fuori

25 F Petermann dalla lunetta libera il destro, Loria tocca quando basta per mandarla sul palo ed evitare la rete del Foggia

26 F Gallo s’insinua in area barese. Triangolo con Curcio, conclude a rete. Loria fa ancora il miracolo e fà sua la sfera, dopo che la stessa finisce sul palo.

31 F Merola scende palla al piede e pesca Ferrante che addomestica il cuoio e incrocia di forza con il mancino. Loria non può nulla. Rete. 1-0

39 M Angolo di Viteritti, svetta Arena che, in sospensione, prende la mira ma manda di poco fuori

47 M Punizione per Monopoli. Piccinni scodella in area, rimpallo e palla D’Agostino che batte altissimo.

Secondo tempo

46 M Esce Piccini entra 27, Hamlili

05 F Ammonito Alastra

09 F Rocca largo per Merola che s’accentra e serve basso a Ferrante sul primo palo. L’attaccante perde l’attimo e quando calcia viene murato da Arena.

 14 F Esce Martino entra Nicoletti; Esce Merola entra Merkaj

16 M esce 18 D’Agostino con 35 Novella; esce 21 Bussaglia entra 10 Nocciolini

19 M ammonito 4 Bizzotto

23 F Ammonito Curcio

29 M Esce 25 Vassallo entra16  Morrone

38 M Seconda ammonizione per Bizzotto. Espulsione

39 F Merkaj mette Ferrante in condizioni di battere a rete. L’attaccante cincischia e viene stoppato da Arena.

40 F esce Ferrante entra 7 Rizzo Pinna

45 M Starita raccoglie una palla, decentrato, può calciare a rete. Alastra, ben piazzato, respinge.

47 M Da punizione, mischia in area, rovesciata Starita di palla bloccata da Alastra.

Commento alla gara.

Primo tempo non esaltante del Foggia; tre guizzi su conclusioni dai sedici metri. Nell’ultima Ferrante fulmina Loria.

I ragazzi del boemo sono slacciati, pochi scambi e poche triangolazioni.

Il Monopoli ha molti uomini al centro del campo, si preoccupa solo di difendere. Fa fatica a proporsi in avanti. Si rende pericoloso solo nei calci piazzati.

Nella ripresa il Foggia trova la manovra e il fraseggio. Fa lunghi possessi ma non riescie a mettere al sicuro il risultato neache con un uomo in più.

Alla fine, dopo qualche brivido nel finale, Zeman e suoi ragazzi portano a casa una vittoria importante e meritata.

Mercoledì si va in casa del Bari, la capolista.