Covid 19 – Ritorno alla normalità al villaggio African Beach di Ippocampo a Manfredonia e ripresa delle attività turistiche in massima sicurezza.

0
1172

Dopo il caso dei 34 ragazzi risultati positivi al Covid dopo una vacanza trascorsa nella struttura turistica African Beach, le autorità sanitarie della Regione Puglia dichiarano che “la situazione è assolutamente sotto controllo” e che attraverso l’Asl di Foggia hanno immediatamente applicato i protocolli previsti per il tracciamento e l’isolamento dei vari casi.

L’alert è scattato a fine Giugno quando alcuni dei 34 studenti provenienti da diverse zone d’Italia (di cui 7 registrati a Brescia e 8 ad Avellino), al rientro dalla vacanza nei propri comuni di residenza hanno cominciato a manifestare lievi sintomi. I ragazzi che hanno frequentato il campus estivo organizzato dal tour operator Scuola Zoo erano tutti di età compresa tra i 17 e i 19 anni. Il campus estivo si è concluso il 1° Luglio.

Ad oggi nell’ambito dell’attività di tracciamento collegata a questo cluster circa 400 persone, residenti in diverse zone d’Italia sono state identificate e sottoposte a tampone, grazie al lavoro svolta dall’Asl di Foggia in collaborazione con il titolare della struttura ricettiva il dott. Vincenzo Picardi , chiudendo così il cerchio del tracciamento e dell’isolamento previsto. Sono stati sottoposti a tampone tutti i ragazzi pugliesi che hanno partecipato alla vacanza, circa una ventina  e “una sola ragazza residente in un comune della provincia di Foggia è risultata positiva”.

Il personale dipendente del villaggio turistico, circa 50 persone, è stato sottoposto al tampone molecolare e fortunatamente solo un test è risultato positivo, la famiglia della persona contagiata è in isolamento obbligatorio. Tutti il resto del personale è risultato negativo, mentre ogni parte della struttura è stata sottoposta più volte ad una accurata sanificazione.

“Questa situazione ci fa capire che permane la circolazione del virus anche se bassa – dichiara l’assessore alla sanità Pier Luigi Lopalco – in alcune condizioni di sovraffollamento utilizzare la mascherina, rispettare il distanziamento e igienizzarsi le mani sono le uniche barriere contro il virus per chi non è ancora vaccinato” 

Si torna quindi alla normalità presso il Villaggio turistico Africa Beach che riprende la sua attività di accoglienza turistica nel pieno rispetto delle norme e nella massima sicurezza prevista, l’estate ormai è iniziata e possiamo viverla serenamente rispettando le norme che ormai tutti conosciamo.