Covid, vaccino obbligatorio al personale sanitario? Nuovo provvedimento in arrivo

0
307

Il vaccino contro il Covid sarà obbligatorio per il personale sanitario? Nel corso della conferenza stampa di oggi, il premier Draghi, insieme al ministro della Salute Roberto Speranza, si è espresso con parole dure, affermando che non è accettabile che medici e infermieri che hanno deciso di non vaccinarsi siano a contatto con le persone malate.

Proprio per questo motivo il governo sarebbe al lavoro per prendere dei provvedimenti, ma al momento non si conosce ancora la forma o le sanzioni che saranno previste.

Il presidente del consiglio avrebbe infatti dichiarato: “Il governo intende intervenire, non va assolutamente bene che operatori non vaccinati siano a rapporto con malati. La ministra Cartabia sta preparando un provvedimento a riguardo. Naturalmente la forma di come si esplica, sanzioni e tutto è ancora da vedere”.

A fare eco alle dichiarazioni del primo ministro anche il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha ribadito che “questa norma è al nostro vaglio ma dobbiamo anche riconoscere che l’adesione del personale sanitario è stata straordinariamente rilevante. Noi interverremo su una quota che è molto residuale e io penso che questo vada riconosciuto perché tutti gli operatori sanitari hanno svolto un lavoro straordinario e hanno dato anche un esempio positivo”.

Speranza ha poi concluso affermando che “c’è un pezzetto molto minimale che stiamo provando ora a formalizzare sul piano quantitativo e su questo stiamo valutando l’intervento con una norma, ma la stragrande maggioranza dei nostri medici e dei nostri infermieri in maniera del tutto volontaria ha risposto positivamente dando anche il buon esempio rispetto all’obiettivo della vaccinazione”.