CUP Manfredonia: Attimi concitati nel pomeriggio, un uomo spacca un vetro

0
789

Il diniego per la prenotazione di una prestazione sanitaria crea attimi concitati al Cup. Stando a quanto appreso, un uomo si è recato nel pomeriggio al Cup di Manfredonia per prenotare una prestazione sanitaria. Dopo aver aspettato lo scorrimento della fila, quando è arrivato il suo turno si sarebbe sentito dire che non era possibile per il momento prenotare quella prestazione per mancanza di date disponibili. A quel punto l’uomo si sarebbe innervosito e avrebbe iniziato a prendersela con gli operatori del Cup che stavano svolgendo il loro lavoro, con minacce e sferrando un pugno al vetro dello sportello che si è lesionato.

Intervenuti prontamente sul posto i militari dell’Arma, hanno condotto l’uomo in caserma dove è stato arrestato con l’accusa di minacce e danneggiamento.

Foto di repertorio