Mazara del Vallo: liberi e finalmente a casa i pescatori.

Mazara del Vallo: liberi e finalmente a casa i pescatori

0
199
Foto dal web

A Mazara del Vallo é festa per l’arrivo dei pescatori liberati dopo 108 giorni di prigionia in Libia. I pescatori sono arrivati poco dopo le 10, nonostante la forte pioggia che dall’alba di oggi cade sulla zona, a bordo dei due pescherecci ‘Antartide’ e ‘Medinea’. Sul molo del porto ad attenderli i familiari sotto i gazebo montati dalla Capitaneria di porto.

​Il comandante: «Trattati malissimo»

Ben tornati a casa.