Napoli, la giudice onoraria chiede all’avvocato di colore: “Ma lei è laureato?

0
345
Avv Hillary Sedu

Napoli, la giudice onoraria chiede all’avvocato di colore: “Ma lei è laureato?”. Lui si sfoga sui social: “Non è razzismo, solo idiozia”

L’episodio è avvenuto presso il Tribunale per i minorenni di Napoli. Hillary Sedu è avvocato del foro di Napoli ed è anche Consigliere dell’Ordine degli Avvocati del capoluogo campano. Su Facebook ha commentato così la vicenda: “È la incompetenza di un organo amministrativo che non sa scegliere i componenti privati in ausilio della macchina giustizia”

Hillary Sedu, avvocato di 34 anni di origini nigeriane, ha raccontato una disavventura capitatagli durante lo svolgimento della sua professione, attraverso un post sui social, mentre era al Tribunale dei Minorenni di Napoli per seguire una causa, il giudice di turno avrebbe chiesto professionista il tesserino di avvocato e poi non contenta il giudice gli ha chiesto anche se fosse laureato.

Lo sfogo dell’avvocato::” “Impulsivo come sono, ero tentato di insultarla, ma ho voluto mettere avanti il bene della causa da trattare, perché ne vale della vita della mia assistita e della sua bambina”