Rapina alla tabaccheria con taglierino: arrestato un minorenne e deferito in stato di libertà l’altro

0
1334

Per la rapina di ieri alla tabaccheria in Via San Francesco, gli agenti del commissariato di Polizia di Manfredonia grazie alle immediate e serrate indagini hanno da subito individuato gli autori.

Ulteriori elementi utili sono stati acquisiti nel corso delle ispezione di alcuni luoghi della città in cui rinvenivano il cassetto del registratore di cassa asportato, contenente ancora la somma di € 48,72 a fronte di € 1.000 custodite e denunciate, ritrovato all’interno del recinto dell’Istituto superiore Roncalli, sito in piazza Europa, mentre gli indumenti indossati dai rapinatori sono stati abbandonati parte lungo il perimetro del cimitero e parte nella scuola.

Entrambi gli autori sono minorenni e conosciuti alle forze dell’ordine perché resisi protagonisti di altre rapine a esercizi commerciali di Manfredonia, D.G.D. di 17 anni e C.C. sempre di anni 17.

La Procura dei minorenni di Bari, per il ruolo svolto nella fase della rapina e per i rispettivi precedenti, ha disposto l’arresto per D.G.D., previo accompagnamento presso un’Istituto Penale per minorenni e di denunciare a piede libero l’altro minorenne C.C., con conseguente affidamento ai genitori.