Stop agli assembramenti sul porto turistico di Manfredonia, controlli interforze anti-covid

0
395

Il questore di Foggia, Paolo Sirna, ha disposto la limitazione dell’accesso ai soli autorizzati nell’area del porto turistico di Manfredonia per domenica 14 marzo 2021.

Gli agenti del commissariato del posto, insieme alla polizia locale, ai militari dell’Arma e alla Gdf, svolgeranno serrati controlli per garantire  maggiore sicurezza in fatto di distanziamento sociale e per salvaguardare l’incolumità per i numerosi visitatori .

“Il Porto Turistico di Manfredonia, rappresenta una meta preferita, non solo di giovani, ma anche di molte famiglie, provenienti da Foggia, San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo. I due bracci del porto accolgono oltre ai moli per gli ormeggi, numerosi locali ristoranti e bar, che diventano luoghi dove si ritrovano moltissime persone creando assembramenti estemporanei, per la mancata osservanza del distanziamento previsto dalle norme anti-covid”