Terribile tragedia a Manfredonia.
Ragazzo di 25 anni muore a causa di un arresto cardiaco: lascia moglie incinta con una figlia

0
8718

Terribile notizia a Manfredonia. Questa mattina è deceduto al pronto soccorso dell’ospedale di Manfredonia, un ragazzo di 25 anni, Jonathan Spano, che lascia la moglie incinta e una figlia di 2 anni. Le cause della morte sarebbero ancora da accertare ma, secondo le prime parziali informazioni , potrebbe essere avvenuta per arresto cardiaco.

Il ragazzo, si sarebbe sentito male, stamattina, durante una partita di calcetto, ma già dalla sera prima, sembrerebbe che avesse accusato dei malori. Trasportato al Pronto Soccorso per un forte dolore al torace, il ragazzo avrebbe effettuato il triage (dove tralatro era risultato negativo al Covid) intorno a mezzogiorno mentre il decesso è avvenuto all’incirca alle ore 13.30.

Sul posto sono intervenuti le forze dell’ordine allertate da un parente. Una tragedia per i familiari e gli amici del ragazzo che chiedono verità, tanto che è stata presentata una denuncia/querela per far luce sulle manovre di soccorso e la gestione sanitaria del ragazzo.

La redazione di Rete Smash si unisce al dolore che ha colpito la famiglia Spano. Sentite Condoglianze.