Vieste, due donne trovano borsello pieno di soldi e lo restituiscono al proprietario

0
671

C’erano 900 euro in contanti oltre al tesserino bancomat e ad altri importanti documenti, nel borsello trovato a Vieste da due donne e restituito al proprietario. A darne notizia è lo stesso proprietario del borsello che fa sapere come “le signore, accompagnate anche da due bambine, nemmeno per un attimo sono state sfiorate dall’idea di impossessarsi di quei soldi. Nulla hanno accettato come riconoscenza. Gesti come questo, per nulla scontati, vanno sottolineati, affinché il senso civico e l’onestà dimostrati, suscitino in tutti noi sentimenti di rinnovata fiducia verso il prossimo”.