Vieste sconvolta per la morte in mare della 12enne: luminarie spente in segno di lutto

0
275

La 12enne, ieri mattina aveva deciso con i suoi cuginetti di fare una nuotata per raggiungere l’isolotto di Sant’Eufemia e non è mai più ritornata, inghiottita dalle onde. Le indagini sulla tragedia sono affidate alla Capitaneria di Porto che dovrà appurare anche se i bambini fossero in spiaggia da soli.

Intanto il sindaco della città, Giuseppe Nobiletti, ha disposto lo spegnimento delle luminarie “Luci su Vieste” in segno di lutto.