Violenza inaudita a Foggia: 39enne picchiava la madre per soldi

0
375

Nella giornata di ieri, gli agenti di Polizia di Foggia sono intervenuti dopo la richiesta di aiuto da parte di una donna in quanto il figlio 39enne l’aveva picchiata con violenza all’ingresso del portone, minacciandola e ingiuriandola. Purtroppo non era la prima volta che il figlio la malmenava per estorcerle dei soldi da utilizzare nell’acquisto di alcool e droga di cui era dipendente.

All’arrivo della Polizia il 39enne è scappato ma gli agenti sono rimasti in attesa presso l’abitazione della donna e qualche ora dopo al suo ritorno nell’appartamento è stato bloccato e arrestato.